Acqua e Vino: evento nella vigna di Leonardo

Acqua e Vino: evento nella vigna di Leonardo

Le Donne del Vino sono presenti alla Milano Wine Week con una originale iniziativa nella vigna di Leonardo: giovedì 10 ottobre dalle 17 alle 19 a Casa Atellani, in corso Magenta 65, ci sarà l’evento degustazione “Acqua e vino: la mente il cuore di Leonardo”.

All’ingresso del luogo dove ancora dove ancora oggi esiste la sua vigna, regalo di Ludovico il Moro, ritrovata e reimpiantata dopo oltre 500 anni, sarete accolti da Giovannella Fugazza proprietaria del Castello di Luzzano per una degustazione del Malvasia «Tasto Atellano». Ospiti d’eccezione le Donne del Vino produttrici nell’Oltrepò Pavese che offriranno un assaggio dei loro vini.

L’evento sarà un breve percorso fotografico mediante 4 pannelli fotografici che raffigurano alcune concezioni idriche del grande Genio per arrivare alla Vigna, alla Malvasia, a Tasto Atellano e altri vini in degustazione delle produttrici donne del vino lombarde, guidate dalla delegata Maria Cristina Francescon. 

L’evento è aperto al pubblico al prezzo speciale di 6 euro a persona.

 

La vigna di Leonardo

 

In terra Piacentina nel XVI secolo possedeva un feudo la famiglia degli Atellani proprietari di un vigneto sito in Milano a lato della Chiesa di Santa Maria delle Grazie. Nel 1548 il Duca di Milano, Ludovico il Moro, ne acquistò 16 pertiche e le donò a Leonardo per ricompensarlo dei grandi lavori progettati per Milano e per agevolarlo nella stesura dell’Ultima Cena, che il maestro dipingeva lì accanto nel Refettorio di Santa Maria Delle Grazie.

La Casa degli Atellani divenne proprietà dell’architetto Portaluppi agli inizi del secolo scorso. Negli stessi anni, la Famiglia Fugazza, affidò al Portaluppi il restauro del Castello di Luzzano, per farne una residenza prestigiosa e moderna.

Nell’anno 2015 il vigneto di Casa degli Atellani, appartenuto a Leonardo, ha ripreso vita. Come 500 anni prima vi è stata ripiantata l’uva Malvasia.

Infatti, dopo accurati studi, le radici di vite rimaste sepolte sotto le macerie dell’ultima guerra, ancora intatte, hanno rivelato essere radici del vitigno Malvasia di Candia Aromatica.

Il Castello di Luzzano, è una storica azienda vitivinicola situata sul confine tra Emilia e Lombardia, con terreni e vigneti siti parte nei Colli Piacentini e parte nell’Oltrepò Pavese. Nei propri terreni argillosi in terra Piacentina la Malvasia di Candia Aromatica ha sempre avuto un ruolo da protagonista con gli oltre 16 ettari a essa tradizionalmente dedicati.

Giovannella Fugazza, attuale proprietaria del Castello di Luzzano, ha continuato con grande entusiasmo e competenza agronomica la coltivazione di questo antico vitigno, facendone un punto di riferimento della propria cantina e dei propri vini

Le uve di Malvasia di Candia Aromatica sono state scelte per il vino “Tasto Atellano” nelle due versioni frizzante e tranquillo. Un vino bianco intensamente profumato, elegante e affascinante, come sicuramente lo considerava Leonardo, padrone premuroso ed orgoglioso della sua vigna.

No Comments

Post a Comment

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina dellaPrivacy.
Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'.
In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close