Fine Vinitaly. Cena di gala de “Le Donne Del Vino” all’insegna del successo

Fine Vinitaly. Cena di gala de “Le Donne Del Vino” all’insegna del successo

Atmosfera glamour al Palazzo della Gran Guardia in occasione della serata di gala di fine Vinitaly. Un appuntamento sempre molto atteso nato dalla sinergia tra l’Associazione nazionale “Le Donne del Vino”, guidata da Donatella Cinelli Colombini, l’ente Verona Fiere e Vinitaly International. I numerosi e selezionati ospiti presenti alla manifestazione hanno potuto degustare una selezione di vini proposti dalle donne dell’Associazione in abbinamento ad eccellenze gastronomiche rappresentative e provenienti da tutta Italia.

L’evento ha suggellato l’edizione numero 50 della Fiera internazionale dei vini e dei distillati, che si è contraddistinta per un’affluenza di visitatori sempre più qualificati. Vinitaly 2016 ha registrato 130mila operatori da 140 nazioni e ha visto superare lo storico record di 100mila mq netti espositivi, diventando la prima rassegna al mondo per superficie, con più 4.100 espositori da più di 30 Paesi. Quasi 50mila le presenze straniere, con 28mila buyer accreditati dai mercati internazionali, in aumento del 23% rispetto al 2015, grazie al potenziamento delle attività di incoming di Vinitaly e del Piano di promozione. Il fuori salone, “Vinitaly and the City”, ha registrato 29mila presenze, interpretando la strategia di differenziazione dell’offerta per gli operatori professionali e quella rivolta ai wine lover.

La presidente dell’Associazione “Le Donne del Vino” Donatella Cinelli Colombini, nell’augurare lunga vita al Vinitaly durante un breve intervento nel corso della serata, ha rivolto anche un sincero ringraziamento alle socie e a tutti coloro che hanno reso possibile la manifestazione dimostrando impegno e professionalità nel nome del made in Italy.

L’appuntamento si replica in occasione della 51ª edizione di Vinitaly, in programma dal 9 al 12 aprile 2017.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina dellaPrivacy.
Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'.
In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close