Gnocchi al castelmagno, ricetta del Piemonte

Gnocchi al castelmagno, ricetta del Piemonte

Gnocchi al castelmagno è la ricetta che ci racconta Maria Teresa Ascheri, donna del vino e ristoratrice dell’Osteria Murivecchi a Bra, in Piemonte

Gnocchi al Castelmagno
Ingredienti per 4 persone

PER GLI GNOCCHI
1 kg di patate farinose
200 g di farina bianca
2 uova
sale ed olio q.b.

PER LA SALSA
150 g di Castelmagno DOP
100 g di latte
un pizzico di sale
un pizzico di pepe
1 cucchiaino di farina “00”
panna da cucina q.b.

Esecuzione
GLI GNOCCHI
Lavare le patate, mettere in una casseruola, salatele e copritele con acqua fredda.
Ponetele sul fuoco ed, a cottura ultimata, sbucciatele subito e passatele ancora ben bollenti nello schiacciapatate.
Fate cadere il passato di patate su una spianatoia e aggiungete a poco a poco la farina, le uova ed impastate fino ad ottenere un composto liscio ed uniforme che non si attacca più alle mani.
Ricavate dalla pasta dei lunghi bastoncini e tagliateli a pezzetti di circa 2 cm.
Infarinate continuamente la spianatoia affinchè gli gnocchi non si attacchino tra di loro.
Schiacciate leggermente ogni pezzetto di pasta passandolo sul retro di una forchetta e fatelo scivolare sulla spianatoia.
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua bollente e salata cuocendoli per 2 minuti a fuoco vivo.
Scolateli e conditeli nel recipiente di portata con la salsa al Castelmagno ottenuta nel modo seguente.

LA SALSA
Eliminate la crosta del Castelmagno e riducetelo a pezzetti.
Ponetelo dentro un pentolino, aggiungete la farina, il sale, il pepe, mescolate il tutto e in ultimo versate il latte.
Cuocete a fuoco moderato, sempre mescolando, finché tutto il formaggio non si sarà sciolto.
Abbiate cura di non fare bollire la salsa.
A cottura ultimata aggiungete 3 cucchiai di panna fresca a piacere.

Vino consigliato
Barbera d’Alba Fontanelle 2015

Chi è Maria Teresa Ascheri?

Donna del Vino e ristoratrice dell’Osteria Murivecchi, Bra, via Piumati 19.
Attività di famiglia, nel 1993 ho intrapreso questa avventura con mio marito Paolo.
Ricordo con piacere la sera in cui Dario Fo’, in compagnia di Carlin Petrini, degustarono i nostri piatti durante una piacevole conversazione.
Gli gnocchi al castelmagno rappresentano la mia ricetta preferita che amo preparare per mio marito ed i miei tre figli.
Mi ispiro alle grandi donne che si sono affermate nel mondo del lavoro, anche quello maschile.
Motto: Domani è un altro giorno!

Contributo raccolta a cura di Cinzia Mattioli, donna del vino e ristoratrice

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi