Le Donne Del Vino e la Cina

Le Donne Del Vino e la Cina

La quarta edizione del festival MilleunaCina, organizzato a Napoli dall’Istituto Confucio dell’Università “L’Orientale”, che aveva come tema il Sogno, ha avuto come partner di elezione l’Associazione Nazionale Le Donne del Vino, guidata dalla presidente Elena Martusciello, titolare delle cantine “Grotta del Sole” e, in particolar modo, la delegazione campana guidata da Maria Ida Avallone, titolare delle cantine “Villa Matilde”, che ha sposato con entusiasmo il progetto partecipando ai momenti più salienti con raffinate degustazioni, Welcome drink, verticali e cocktail d’onore, presentando le etichette più illustri delle regioni rappresentate dalle socie produttrici.

Di rilievo la Gara gastronomica cino-napoletana a cura del giornalista- gastronomo Dai Aiqun, che ha portato in scena il cooking game “Chef a confronto”, protagonisti Shaogang Zhang e Fabio Ometo, in una fantastica serata offerta da Sire e dall’Associazione Nazionale Le Donne Del Vino, che non ha mai fatto mancare il proprio appoggio – collaborando con altre aziende come Sud Ristorante e Compagnia della Qualità – per concludere ogni serata al meglio.

Un plauso va alla disponibilità delle socie che si sono prodigate per l’accoglienza agli ospiti stranieri e per la riuscita di ogni singolo appuntamento del folto calendario degli eventi connessi al tema del festival, che ha voluto celebrare il Sogno nella Cina contemporanea, quella di Xi Jinping che “nella guida del Paese ha adottato come proprio progetto politico il Sogno Cinese (Zhongguo Meng)”.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina dellaPrivacy.
Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'.
In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close