Puglia, Donne del Vino e lockdown

Puglia, Donne del Vino e lockdown

Puglia: le Donne del Vino ai tempi del lockdown e tutte le iniziative realizzate anche in un momento così difficile

 

In quei giorni bui e drammatici in cui ciascuna di noi era nella propria casa, abbiamo avuto modo di riflettere e osservare con occhi diversi le piccole cose che normalmente sono inghiottite dal quotidiano. Intanto eravamo state costrette ad annullare tutta la programmazione di iniziative ed eventi per il 2020, a cui avevamo lavorato con entusiasmo e che avevamo in parte avviato. E pian piano assumevano significati diversi anche i gesti più piccoli: quelli legati al lavoro di ciascuna di noi, il contatto con la natura, il valore dei sacrifici per portare avanti le nostre imprese che ci mancavano enormemente.


Dopo un primo momento di smarrimento, abbiamo sentito forte l’esigenza di non perdere i contatti tra di noi, e abbiamo tenuto vivi tutti i canali di comunicazione che ci permettono di confrontarci, raccontarci, progettare. E così, insieme alle insicurezze e alle paure per il futuro, abbiamo cominciato a stringerci in un abbraccio virtuale che ha immediatamente incoraggiato la nascita di nuove idee.


Ci siamo rimboccate le maniche, abbiamo aguzzato l’ingegno e abbiamo deciso di trasferire il senso di alcune delle nostre iniziative divulgative e di promozione sul web, che in quei mesi era il solo modo per restare in contatto con il mondo circostante e la realtà.


Sono così nati due format: “Un racconto per voi” e “Infopoint”. Il primo ha dato periodicamente appuntamento agli enoappassionati per conoscere le produttrici e i loro vini. Un racconto, un viaggio esplorativo delle cantine delle socie de Le Donne del Vino Puglia attraverso la degustazione dei loro vini, restando a casa. Storie di creatività e di successi, luoghi di viti e di vita, luoghi bellissimi intrisi di emozioni. Le sommelier socie hanno raccontato le etichette e le produttrici nelle loro case, nella semplicità dei gesti di quei giorni particolari.


Infopoint è stato e sarà ancora lo spazio dove fare il punto della situazione su diverse tematiche del momento interpellando delle esperte intervistate da alcune socie: domande e incertezze su quello che affrontiamo nel nostro lavoro dall’avvio della fase 2 della pandemia: i punti di partenza sono stati le regole di igiene e sicurezza alimentari e tutta la normativa legata ai decreti di rilancio dell’economia.

Alcune di queste rubriche proseguiranno nei mesi a venire, intanto proviamo a tornare alla normalità rispettando le regole di contenimento. Riprendiamo alcune iniziative che prevedono le degustazioni in presenza, seppure in numero limitato e programmiamo giornate che ci permettano di rivederci, stare insieme e promuovere le nostre attività legate al meraviglioso mondo del vino.

Questa esperienza ci ha cambiate e ci ha offerto lo spunto per riflettere sul senso dei rapporti umani e sull’importanza di dare valore al lavoro che abbiamo scelto e amiamo. Il senso dell’operato delle Donne del Vino Puglia si arricchisce ancora di più, non solo di idee, ma soprattutto di forza emotiva: insieme sappiamo completarci e valorizzare i reciproci talenti.

 

Per vedere i video:

Pagina Facebook Donne del Vino Puglia

Instagram Donne del Vino Puglia

Donne del Vino canale youtube

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi